Alla Società Operaia presentato il romanzo “Conchiglie sparse” di Giacinto Zappacosta

mag 28 2017
Nella sala dei convegni della ‘Società Operaia di Mutuo Soccorso’ di Vasto, dinanzi ad un folto ed attento pubblico, è stata presentata l’opera letteraria “Conchiglie sparse” di Giacinto Zappacosta. Il romanzo, che contiene al suo interno delle poesie, è stato pubblicato in questi giorni dalla Aletti Editore. Presente l’autore e il presidente della ‘Società Operaia di Mutuo Soccorso’ di Vasto, Filippo Pietrocola, che ha portato i saluti del sodalizio. Ha moderato il dibattito Marco di Michele Marisi, giornalista. L’introduzione, ricca di spunti e di riferimenti letterari, è stata tenuta da Nicolangelo D’Adamo, già preside dell’Istituto “Raffaele Mattioli” di Vasto.
 Ne è scaturito un interessante dibattito a tre, finalizzato ad approfondire le tematiche contenute nel libro, ma anche ad analizzare i fatti storici e di cronaca che sono lo sfondo nel quale si muovono i personaggi che danno vita al racconto. “Conchiglie sparse”, che in effetti ha la struttura di una sceneggiatura in vista di una possibile ed auspicata riproduzione cinematografica, ma in ogni caso godibile anche da un punto di vista letterario, propone problematiche etiche, oggi sempre più pressanti. Foto convegno 1

URL breve: http://piazzadelvasto.it/?p=67450

Scritto da il mag 28 2017. Registrato sotto LIBRI. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati

300x250 ad code [Inner pages]

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google
120x600 ad code [Inner pages]
Eikon