Violenze sulla convivente, arrestato dai carabinieri

lug 12 2017

VASTO (CHIETI), 12 LUG – Maltrattamenti, lesioni e violenza privata nei confronti della propria convivente. Con queste accuse i Carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Vasto hanno arrestato Giacomo Sarra, di anni 47 di origini pugliesi ma residente a Vasto. I fatti contestati risalgono allo scorso 30 giugno quando il personale del pronto soccorso dell’ospedale di Vasto ha segnalato di aver prestato le cure a una donna, con cinque figli minori, che si era presentata in ospedale con lesioni su tutto il corpo dopo essere stata percossa ripetutamente e con violenza dal compagno. Dalle indagini esperite dai carabinieri sono emersi continui maltrattamenti e vessazioni inflitti dell’arrestato, che è stato rinchiuso del carcere di Torre Sinello su richiesta del procuratore della Repubblica Giampiero Di Florio.CARABINIERI-ARRESTO1

URL breve: http://piazzadelvasto.it/?p=68224

Scritto da il lug 12 2017. Registrato sotto slider prima pagina, VASTO. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati

300x250 ad code [Inner pages]

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google
120x600 ad code [Inner pages]
Eikon