Arrivo migranti a San Salvo, protesta del sindaco Magnacca

lug 14 2017

SAN SALVO (CHIETI), 14 LUG – Il prefetto di Chieti, Antonio Corona, ha previsto tra oggi e domani l’arrivo di una cinquantina di migranti a San Salvo. Di tutta risposta il sindaco, Tiziana Magnacca, che in più occasioni aveva ribadito la sua contrarietà a questa ipotesi, ha convocato per domani mattina una conferenza davanti alla struttura d’accoglienza, che sorge nei pressi di un centro commerciale, invitando sindaci e amministratori locali contrari a questa decisione.

Tiziana Magnacca, sindaco di San Salvo

Tiziana Magnacca, sindaco di San Salvo

“In piena stagione estiva – ha dichiarato il sindaco Magnacca – il governo  ha dimostrato di essere sordo alle nostre ragioni di opportunità di accogliere i migranti in un’area industriale, commerciale a pochi passi dal mare. Il prefetto Corona ha evidenziato come la provincia di Chieti è in piena emergenza e che San Salvo deve fare la sua parte”. Il sindaco ribadisce le ragioni del proprio dissenso per una decisione che non contribuisce a sostenere l’economia del territorio ma solo a vantaggio di alcuni. “Non possono ricadere sugli enti locali i problemi dell’accoglienza con possibili aspetti di ordine pubblico che non devono essere sottovalutati” conclude il sindaco di San Salvo.

URL breve: http://piazzadelvasto.it/?p=68248

Scritto da il lug 14 2017. Registrato sotto SAN SALVO. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati

300x250 ad code [Inner pages]

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google
120x600 ad code [Inner pages]
Eikon