A Treglio la settimana dell’affresco

ago 21 2017

Tre paesi insieme per collaborare, “per raggiungere obiettivi di sviluppo e di promozione del territorio, nonché di sensibilizzazione socio culturale, soprattutto delle nuove generazioni”. I tre comuni sono Treglio, “paese dell’affresco”; Casoli di Atri  e Azzinano di Tossicia riconosciuti “paesi dipinti”. Lo scorso 4 agosto è stato firmato un protocollo d’intesa tra i tre Comuni, la Regione Abruzzo, l’Ufficio scolastico regionale, l’associazione culturale “Castellum Vetus” (Atri), la Pro loco di Azzinano e l’associazione culturale “Treglio affresco” per la valorizzazione e l’organizzazione di eventi turistici e culturali in questi luoghi, ornati da opere d’arte, musei all’aperto.

Il 24 agosto, alle 10.30, in Comune a Treglio, ci sarà la conferenza stampa di presentazione della Settimana internazionale dell’Affresco, che va dal 24 al 30 agosto, e al contempo sarà illustrato il protocollo d’intesa per “la valorizzazione dei paesi dipinti” d’Abruzzo. Interverranno il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso; il sindaco di Treglio, Massimiliano Berghella; i sindaci di Tossicia, Franco Tarquini, e di Atri, Gabriele Astolfi. Saranno anche inaugurati i nuovi laboratori di pittura a fresco di Treglio, che dal 2000 ospita la Scuola internazionale dell’affresco diretta dal maestro Vico Calabrò.

URL breve: http://piazzadelvasto.it/?p=68977

Scritto da il ago 21 2017. Registrato sotto LE ARTI. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati

300x250 ad code [Inner pages]

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google
120x600 ad code [Inner pages]
Eikon