E di nuovo Emma con “Essere qui”

gen 25 2018

di FRANCO GIGANTE

 

“Sono una persona moto insicura e vivo il mio lavoro come una cura costate a tutte le mie insicurezze e debolezze. Spero di essere cambiata in meglio, sono super serena e sono una che fa delle scelte a volte difficili, azzardate, e sono sempre mie scelte”. È la confessione fatta da Emma Marrone durante la presentazione del suo nuovo album di inediti “Essere qui”, in uscita venerdì 26 gennaio.Emma (2) ph Kat Irlin

“C’è tanta musica vera e un linguaggio nuovo in questo disco, come se la mia voce volesse prendere una strada diversa – ha sostenuto – Sono emozionata e vorrei che la gente lo ascolti, spero che lo faccia, poiché accarezza varie sfumature, dal rock al pop al funky”.

Significativo il titolo dell’album.

“Il titolo è arrivato tardi e ho capito il senso di questo nuovo lavoro – ha precisato – Mi è venuto mentre leggevo un libro e mi sono chiesto se esisto, respiro e voglio vivere: un disco nuovo è per me come se cominciassi d’accapo”.

Sono undici i brani che fanno parte del disco.

“Sono molto orgogliosa di me, del lavoro che ho fatto e sono convinta di tutte le scelte che ho fatto – ha riflettuto – In questo disco mi racconto, mi riconosco in ogni aspetto e mi sono preso tutto questo tempo perché le cose cambiano: alcuni brani li ho ricantati perché restano per sempre. Ci ho messo la parte migliore di me e che prima non conoscevo benissimo, come la pazienza, mi sono preso il mio respiro. Ho perdonato la parte più fragile di me, la parte insicura e ho accettato questa personalità che viene forse meno”.

L’unico brano scritto da Emma è “Sorrido lo stesso”.

“È la sintesi perfetta di quello che ho fatto fin da quando faccio questo mestiere – ha osservato – L’ho scelta perché ci stava bene nell’album anche se ne ho scritte tante altre ma le ho lasciate fuori perché non le vedevo bene in questo album. È una dichiarazione nuda e cruda di ciò che sono e della strada che ho fatto fino ad oggi per andare incontro al mio grande sogno; nonostante le mie debolezze e le difficoltà non ho mai mollato. E non lo farò mai”.

“Portami via da me” porta la firma di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro che aveva già scritto nel 2015 per Emma “Facciamola più semplice”.

“Giuliano è una forza della natura – ha fatto notare – Quanti di noi non hanno fatto di tutto per farsi amare da qualcuno? Non è sbagliato. Ci rende umani. Poi però arriva inesorabilmente la fine”.

Essere qui” è un disco che mostra una femminilità concreta, carnale e ottimista, senza però perdere il senso della realtà. “Non ho fatto questo disco per dimostrare ma per mostrare – ha affermato – Non nasce dal bisogno ma è necessario per chi come me piace fare la musica dal vivo. Non mi sento arrivata, e vorrei fare un disco in diretta”.

Da venerdì 26 gennaio Emma incontrerà i fan durante alcuni appuntamenti instore, cominciando dalla Discoteca Laziale di Roma (Via Giovanni Giolitti 263, ore 15.30), il 27 a La Feltrinelli di Napoli (Piazza Giuseppe Garibaldi, ore 14.30), il 29 al Mondadori Store di Milano (Piazza Duomo, ore 17.30), il 31 al Mondadori Store di Torino (Via Monte di Pietà 2, ore 18.00), l’1 febbraio a La Feltrinelli di Bari (Via Melo 119, ore 14.00) e al Mondadori Bookstore di Lecce (Via Felice Vavallotti 7/a, ore 18.00), il 2 a La Feltrinelli di Firenze (Piazza della Repubblica 26, ore 14.00), il al Mondadori Bookstore di Padova (Piazza Insurrezione XXVIII Aprile ’45, ore 14.30) e a La Feltrinelli di Verona (Stazione Porta Nuova Piazzale XXV Aprile, ore 18.00), il al Mediaworld di Stezzano di Bergamo (Centro Commerciale Le Due Torri, ore 16.00), il 6 al Mondadori Megastore di Bologna (Via M. D’Azeglio 34/a, ore 16.00), l’a La Feltrinelli di Palermo (Via Trento ang. Via Milano, ore 15.00) e il 9 a La Feltrinelli di Catania (Via Etnea 285, ore 15.00).

A maggio Emma sarà impegnata in appuntamenti live di “Essere qui Tour prodotti e organizzati da F&P Group: sarà possibile acquistare in prevendita i biglietti a partire dalle ore 16.00 di venerdì 26 gennaio online su Ticketone.it e a partire dalle ore 16.00 di lunedì 29 gennaio nei punti vendita tradizionali.

Queste le date: 16 maggio al Pala Lottomatica di Roma, 18 al Mediolanum Forum di Assago a Milano, 19 al Pala Alpitour di Torino, 21 al Kioene Arena di Padova, 23 al Nelson Mandela Forum di Firenze, 26 al Pal’Art Hotel di Acireale a Catania e il 28 al Pala Partenope di Napoli.

“È prematuro anche se sarei felice di andare in tour con i musicisti di questo disco – ha concluso – Suonerò sicuramente tutto il questo nuovo disco e in scaletta anche le canzoni di ieri di cui cercherò di fare un balance. Il palco per il prossimo tour l’ho già disegnato io”.

URL breve: http://piazzadelvasto.it/?p=70694

Scritto da il gen 25 2018. Registrato sotto FATTI D'ITALIA. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati

300x250 ad code [Inner pages]

Cerca nell'archivio

Cerca per data
Cerca per Rubrica
Cerca con Google
120x600 ad code [Inner pages]
Eikon
Online Drugstore,buy Promethazine,Free shipping,cheap bentyl,Discount 10%